La scienza

Allelica è la prima azienda di Genomica Personalizzata ad aver reso accessibile il Polygenic Risk Score: il metodo che permette di riassumere il contributo di centinaia di variazioni genetiche nel determinare il rischio di sviluppare patologie multifattoriali.  

Il Polygenic risk Score è il metodo più accurato perché permette di considerare l’effetto di variazioni genetiche comuni nella popolazione, ognuna caratterizzata dall’avere un piccolo effetto nel determinare una patologia.  Ma quando questi effetti vengono considerati nel loro insieme, aumentano il rischio genetico in modo significativo.

Il Polygenic Risk Score è un metodo nuovissimo, sviluppato grazie alla disponibilità di studi scientifici basati su decine di migliaia di individui pubblicati solo negli ultimi anni. Inoltre la disponibilità di grandi dataset, come la UK Biobank con più di 500.000 volontari, ha permesso un’accelerazione impensabile nella Genomica Personalizzata, rendendo possibile la validazione degli algoritmi predittivi.

Allelica non considera il rischio genetico in modo isolato, ma lo integra con caratteristiche individuali e lo stile di vita, per garantire la massima personalizzazione ed efficacia dei risultati forniti. 

Per la lettura del DNA utilizziamo un Array Illumina di ultima generazione, il Global Screening Array, che permette la genotipizzazione di più di 750.000 variazioni genetiche con un’accuratezza superiore al 99.9%.

Di seguito sono riportate le principali pubblicazioni utilizzate nello sviluppo dei test Allelica

Prevenzione

Nutrizione